Bambini e richiedenti asilo che coltivano l’orto insieme, è questo il progetto attivato nel comune di Marchirolo, con lo scopo di educare i giovani a prendersi cura di un progetto e a rimanere in contatto con la natura. Sono una ventina i ragazzi della cooperativa che hanno partecipato al progetto occupandosi dei compiti più pesanti e che hanno così ottenuto un attestato di partecipazione alla scuola di agricoltura attivata da Agrisol Servizi.